“È arrivato il Pedibus, unisciti anche tu”

Giovedí 3 aprile, l´Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige in collaborazione con la Ripartizione mobilità della Provincia Autonoma di Bolzano, ha invitato le scuole, i comuni e i rappresentanti delle forze dell´ordine a partecipare al seminario “Pedibus: il bus a piedi”. Il seminario s´inserisce all´interno del progetto Interreg “Mobilità senza barriere”.
Hanno partecipato al seminario circa 30 persone che hanno avuto la possibilità di approfondire temi riguardanti la sicurezza stradale, il comportamento dei bambini nel traffico, le ricadute positive dell´esercizio fisico sulla salute e naturalmente ricevere tutte le informazioni necessarie per realizzare il progetto Pedibus.
A questo proposito, molto importante è stata la testimonianza di 3 comuni: Bronzolo, Tesimo e Wattens (Austria) che hanno condiviso durante il seminario le loro esperienze.
Andrea Seeber, esperta di mobilità dell` Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige testimonia che: “Il seminario ha reso chiaro come il progetto Pedibus possa portare solo vantaggi ai bambini e ai genitori. I vantaggi possono essere misurati in termini di maggiore sicurezza e di ricadute positive sulla salute, come la riduzione dello stress e delle tensioni. Infine, non meno importante, il Pedibus rafforza i legami sociali, fa divertire e garantisce più tempo ai genitori”.

Grazie ai diversi contributi all´interno del seminario i partecipanti hanno acquisito gli strumenti per introdurre “Il bus a piedi” nel proprio comune. “Si parla troppo facilmente di mobilità sostenibile, ma è con le persone giuste, la creatività, la lungimiranza e la tenacia che si può arrivare a pianificare e attuare iniziative come il Pedibus in un comune” ha detto Andreas Pichler, direttore dell´Ökoinstitut, durante il seminario.

I viaggi di andata e ritorno a e da scuola con il Pedibus sono fatti insieme e come in una normale linea di autobus o scuolabus troviamo un conducente, un orario e delle fermate predefinite.
Gli alunni delle scuole elementari, in questo caso i “Pedi-viaggiatori”, del Pedibus devono essere accompagnati da un adulto.
 Torna alla lista 
 


 

Ecoistituto Alto Adige
Via Talvera 2
39100 Bolzano, Italia
Tel. 0471 057300
Fax 0471 057319
E-Mail:
www.oekoinstitut.it
 
 
 
© 2017 Ecoistituto Alto Adige | Partita IVA IT01385850217 produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
DE | IT