ÖKOPROFIT per le aziende altoatesine

Il progetto ÖKOPROFIT dimostra che il successo imprenditoriale e l’eco-compatibilità non sono necessariamente in contrasto l’uno con l’altro.
Sei aziende altoatesine hanno intrapreso il progetto pilota dell’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige, con il supporto dell’Agenzia provinciale per l’ambiente, e colgono così la possibilità di introdurre un sistema di gestione ambientale semplice che permetta loro di realizzare misure concrete all’interno dell’azienda. Le misure non sono pensate soltanto per proteggere l’ambiente ma anche per portare all’azienda un risparmio in termini finanziari ed un’immagine vincente.

Finora sono stati condotti tre seminari - presso il comprensorio di Burgraviato, la casa di riposo Lorenzerhof e l’impianto di fermentazione di Lana – nel corso dei quali sono state affrontate diverse tematiche tra cui: la regolamentazione ambientale, la produzione snella (Lean Management, la mobilità, l’energia e la gestione dei rifiuti. Le seguenti aziende del Comprensorio del Burgraviato hanno preso parte al progetto: casa di riposo Lorenzerhof, Bioexpress, Biokistl, Develey, tipografia Gruber e Mein Beck.

Complessivamente, le aziende prendono parte al ciclo di cinque workshops della durata di mezza giornata, nel corso dei quali gli esperti delle varie tematiche si impegnano a fornire spunti riguardanti i temi ambientali che siano allo stesso tempo rilevanti in ambito aziendale, come ad esempio le norme ambientali, il sistema di monitoraggio ambientale, e l’ottimizzazione delle procedure in generale.
Attraverso l’attuazione dei seminari nelle aziende e le ispezioni delle stesse, i partecipanti hanno inoltre l’occasione di dare uno sguardo alle aziende di altri settori. Oltre alla partecipazione ai seminari i partecipanti ricevono anche una consulenza aziendale, a questo scopo è stato selezionato un pool di esperti  (per citarne alcuni: Matt&Partner, Syneco, Systent, Enegieforum Alto Adige, Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige).

Un importante aspetto del programma consiste anche nell’opportunità di scambio di esperienze messa a disposizione da questo network. Oltre all‘input professionale, infatti, la consulenza ambientale e lo scambio di conoscenze all’interno di questa rete di contatti costituiscono soluzioni innovative e portano ad un’ottimizzazione dei processi e ad un risparmio di risorse.
Al termine del progetto alle aziende è offerta la possibilità di ottenere la certificazione ÖKOPROFIT da parte di una giuria indipendente e di adottare il logo ÖKOPROFIT.

Il programma “Ökoprofit”:

Il progetto “ÖKOPROFIT” è realizzato da Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige e sostenuto dall’Agenzia provinciale per l’ambiente. In comparazione con altri sistemi di certificazione come ISO o EMAS l’ ÖKOPROFIT è un sistema adatto anche alle aziende più piccole operanti in tutti i settori. ÖKOPROFIT è stato sviluppato dall’ufficio per l’ambiente di Graz. Oggi conta circa 300 programmi di ÖKOPROFIT in tutto il mondo e 4500 aziende hanno ottenuto la certificazione. Il programma si è diffuso particolarmente in Austria e in Germania. ÖKOPROFIT verrà promosso come modello di best-practice in ambito europeo e costituisce, inoltre, un indispensabile strumento per ridurre le emissioni di CO2.
 Torna alla lista 
 


 

Ecoistituto Alto Adige
Via Talvera 2
39100 Bolzano, Italia
Tel. 0471 057300
Fax 0471 057319
E-Mail:
PEC:
www.oekoinstitut.it
 
 
 
© 2017 Ecoistituto Alto Adige | Partita IVA IT01385850217 produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
DE | IT