Comuni e imprese mano nella mano verso la sostenibilità

Martedì 4 novembre è stato presentato presso il municipio di Lana il progetto volto all’introduzione di un sistema di gestione ambientale per imprese. Circa 20 rappresentanti comunali ed aziendali, così come Giulio Angelucci (Ufficio gestione rifiuti) in veste di rappresentante dell’Agenzia per l’ambiente, hanno risposto all’invito del Sindaco Harald Stauder e degli assessori comunali Olav Lutz e Roland Gruber.
In seguito a due workshop con rappresentanti delle imprese e del comune e un’escursione a Graz, dove il programma di gestione ambientale Ökoprofit è stato sviluppato, nell’ambito di un evento conclusivo tenuto il 4 novembre è stato presentato concretamente quale potrebbe essere l’aspetto di un sistema di gestione ambientale per imprese a Lana e in un secondo momento in tutta la provincia. “Il progetto è un contributo allo sviluppo dell’Alto Adige secondo la strategia Klimaland, coniugando le esigenze ambientali con i vantaggi economici. Auspicabile sarebbe l’estensione di questo approccio all’intero Alto Adige durante i prossimi anni”, ha affermato Giulio Angelucci, direttore dell’Ufficio gestione rifiuti dell’Agenzia provinciale per l’ambiente, la quale ha sostenuto finanziariamente lo studio di fattibilità mediante un contributo.
Anche il rappresentante della Comunità comprensoriale del Burgraviato Martin Stifter ha accolto positivamente il progetto, e auspica una sua eventuale estensione all’intero Burgraviato.

Il concetto, presentato dalle esperte dell’Ökoinstitut Ariane Messner e Sonja Abrate, si basa su una serie di workshop, servizi di consulenze di esperti nelle aziende così come una forte rete di imprese con concreti vantaggi per i partecipanti. A conclusione del programma è l’implementazione di misure concrete, che portano a risparmi economici ed ecologici, e una relazione ambientale, che funge da base per la certificazione. Il comune di Lana intende supportare le imprese mediante questo progetto, affinché l’efficienza nell’impiego delle risorse e il risparmio energetico si affermino come principi radicati nel mondo dell’imprenditoria. “Mediante questo programma intendiamo incentivare le imprese innovative presenti nel comune e rafforzare il polo economico di Lana, proteggendo al contempo l’ambiente”, ha asserito Olav Lutz, assessore comunale all’ambiente.

L’evento è stato completato da un contributo tecnico tenuto dalla consulente energetica Christine Romen dell’Energieforum Südtirol, originaria di Lana, durante il quale sono stati illustrati alcuni consigli semplici e facili da realizzare per risparmiare energia in azienda. Peter Tanzer, proprietario e direttore della Tanzer Maschinenbau di Lana, ha invece presentato la propria azienda e il suo contributo al risparmio di energia.

„Presupposto per il successo del programma a Lana sono aziende motivate provenienti da diversi settori e di diversa grandezza, che si vogliano impegnare per una maggiore sostenibilità, con l’obiettivo fare impresa in maniera ecocompatibile e risparmiare al contempo risorse finanziarie”, ha dichiarato Andreas Pichler, direttore dell’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige.
Alcune delle aziende hanno manifestato il proprio interesse a partecipare direttamente durante la conferenza. Al fine di poter iniziare con la realizzazione nella primavera del prossimo anno sono necessarie almeno 8 aziende motivate. Le aziende interessate possono rivolgersi all’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige o all’ufficio ambiente del comune di Lana.

Informazioni sullo studio di fattibilità e sul programma Ökoprofit

Mediante lo studio di fattibilità è stato possibile comprendere quale potrebbe essere l’aspetto di un sistema di gestione ambientale per le imprese di Lana e in un secondo momento dell’intero Alto Adige, nonché di sondare l’interesse delle imprese alla concretizzazione del progetto prevista per il prossimo anno. Lo studio per l’introduzione di un sistema di gestione ambientale per le imprese di Lana è eseguito dall’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige su incarico del comune di Lana e con un contributo dell’Agenzia provinciale per l’ambiente.


Ökoprofit è un programma di consulenza ambientale per il rafforzamento delle imprese mediante una tutela ambientale preventiva ed è adatto per aziende di ogni dimensione. Esso analizza criticamente il processo di produzione e tutte le altre attività sotto il profilo del proprio consumo energetico e di materiali, con l’obiettivo di ridurre i costi all’interno dell’impresa. Ökoprofit consente inoltre in maniera semplice di accedere a sistemi di gestione ambientale quali EMAS o ISO 14001 e si basa, oltre che su un servizio di consulenza e su workshop orientati alla pratica, su una forte rete di imprese.

Contatti:

Dott.ssa Ing. Ariane Messner e Dott.ssa Biol. Sonja Abrate
ariane.messner@ecoistituto.it / sonja.abrate@ecoistituto.it
Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige
via Talvera 2, Bolzano
Tel.: 0471 980048

 Torna alla lista 
 


 

Ecoistituto Alto Adige
Via Talvera 2
39100 Bolzano, Italia
Tel. 0471 057300
Fax 0471 057319
E-Mail:
www.oekoinstitut.it
 
 
 
© 2017 Ecoistituto Alto Adige | Partita IVA IT01385850217 produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
DE | IT