Ecosostenibili senza rinunciare al guadagno

Il Comune di Lana ha organizzato, un workshop per l’introduzione di un sistema di gestione ambientale rivolto alle imprese, in collaborazione con l’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige.
Giovedì 30/7/2014 rappresentati di imprese del mondo turistico, artigianale e produttivo si sono incontrati nel Comune di Lana con il Sindaco Dott. Harald Stauder, l’assessore all’ambiente Olav Lutz, l’assessore all’economia Roland Gruber ed esperti dell’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige. Scopo dell’incontro è consistito nel sondaggio delle possibilità presenti nell’economia locale per il risparmio di risorse, finalizzato a rendere Lana una località le cui imprese sono riconosciute per i propri metodi di produzione sostenibili.
“Un’economia che non consideri il fattore ambientale non è più pensabile al giorno d’oggi. Strade innovative che integrino economia ed ecologia sono assolutamente percorribili”, ha affermato con convinzione il Sindaco Stauder. L’assessore all’ambiente Lutz ha aggiunto: “Vogliamo raggiungere risultati concreti con un approccio positivo, senza l’aggiunta di nuova burocrazia. Questo è stato anche il risultato del workshop odierno.”
La relazione introduttiva è stata tenuta dal Dott. Ing. Michael Prantl di Matt & Partner, il quale ha presentato le possibilità di risparmio offerte da sistemi di “produzione snella” nei settori risorse, energia e tempi, che consentono tra l’altro di incrementare la redditività. Nella sua presentazione ha fatto riferimento in particolare all’importanza dell’ordine e di una tempestiva preparazione/pianificazione dei processi lavorativi.
“Questo esordio è stato scelto proprio con lo scopo di sondare insieme alle imprese quali sono le possibilità presenti e quello che è possibile raggiungere con sforzi tutto sommato modesti, direzione che verrà seguita nella fase di sviluppo del programma comunale”, ha affermato il Dott. Andreas Pichler, direttore dell’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige. Le coordinatrici del progetto, dott. Ariane Messner e dott. Sonja Abrate, responsabili del progetto presso l’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige, erano visibilmente soddisfatte: „Abbiamo avuto la possibilità di lavorare con rappresentanti dei diversi settori economici. Proprio a Lana, su un territorio relativamente piccolo è presente un’intensa attività economica, fortemente legata con il Comune e la comunità locale. Questo fattore costituisce un presupposto ideale per l’introduzione di un sistema di gestione ambientale che sia sostenuto dalle imprese.”


Informazioni aggiuntive
Con il titolo “Gestione ambientale per imprese a Lana“ l’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige è stato incaricato dal Comune di Lana di elaborare un concetto per un programma onnicomprensivo di gestione ambientale. Durante i lavori verranno organizzati due workshop ed un’escursione, con l’obiettivo di sviluppare un programma il più possibile su misura alle peculiarità locali.
Lo studio è cofinanziato con un contributo dell’agenzia provinciale per l’ambiente. L’applicabilità in altri contesti della Provincia dei risultati ottenuti verrà verificata.
Contatto:
Dott. Ariane Messner e dott. Sonja Abrate
ariane.messner@ecoistituto.it / sonja.abrate@ecoistituto.it
Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige
via Talvera 2, Bolzano
Tel: 0471 980048
 Torna alla lista 
 


 

Ecoistituto Alto Adige
Via Talvera 2
39100 Bolzano, Italia
Tel. 0471 057300
Fax 0471 057319
E-Mail:
PEC:
www.oekoinstitut.it
 
 
 
© 2017 Ecoistituto Alto Adige | Partita IVA IT01385850217 produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
DE | IT