Ecosostenibili senza rinunciare al guadagno

Martedì 7 ottobre si è tenuto con successo a Lana il secondo workshop sul tema „Ecosostenibili senza rinunciare al guadagno”. Obiettivo del workshop era la presentazione del programma Ökoprofit, conosciuto ed affermato a livello internazionale, e di una proposta su come implementare il programma anche in Alto Adige, nello specifico a Lana, che farà da comune pilota. Lo studio di fattibilità per l’introduzione di un sistema di gestione ambientale per imprese a Lana è in fase di elaborazione da parte dell’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige su incarico del Comune di Lana, grazie ad un cofinanziamento da parte dell’Agenzia provinciale per l’ambiente.
Dopo due workshop con rappresentanti delle imprese e del Comune ed una escursione a Graz, città dove è stato sviluppato il programma di gestione ambientale orientato alla pratica Ökoprofit, il progetto di introdurre un sistema di gestione ambientale per le aziende a Lana ha acquisito concretezza.

Durante il workshop del 7 ottobre è stata presentata una proposta su come potrebbe avvenire l’implementazione del programma a Lana. I rappresentanti delle imprese hanno avuto ancora una volta la possibilità di apportare i propri pareri e le proprie idee. Ökoprofit si avvale di una serie di workshop, di consulenze offerte da esperti e di una forte rete di imprese. Al termine del programma sta la realizzazione di misure concrete in azienda, che portino a risparmi ecologici ed economici, insieme ad una relazione ambientale definitiva, che funge da base per la certificazione.

Il programma del workshop è stato arricchito grazie ad una relazione scientifica tenuta dal Dott. Rupert Rosanelli dell’agenzia Syneco, che vanta 20 anni di esperienza nella consulenza delle imprese. Nell’intervento è stato mostrato come possono essere analizzati i flussi di materia in azienda ed in questo modo possono essere ridotti i rifiuti prodotti e le spese.

Il programma è rivolto ad imprese dei più diversi settori e dimensioni. “Proprio la rete di aziende di piccole e grandi dimensioni che nasce grazie al programma di certificazione può fungere da volano per innovazione e risparmi” ha affermato il direttore dell’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige Andreas Pichler.

All’evento erano presenti, accanto al Sindaco Harald Stauder e all’assessore comunale Olav Lutz, promotore del progetto, numerosi rappresentanti delle imprese. I rappresentanti provenivano dalle aziende Beikircher Grünland srl, Fotolitho Lana, Develey Italia srl, Systent, Altenheim Lorenzerhof, Pur Südtirol, Gufler Innenausbau e Aspiag Trentino-Südtirol.

Un presupposto perché il programma abbia successo a Lana è la presenza di aziende motivate, che abbiano intenzione di intraprendere un percorso condiviso sulla strada della sostenibilità, con l’obiettivo di fare impresa in maniera compatibile con l’ambiente e anche di risparmiare risorse finanziarie. Alcuni dei rappresentanti presenti hanno manifestato immediatamente l’interesse della propria impresa a partecipare al programma.

Mediante il progetto, il Comune di Lana intende sostenere le imprese affinché l’efficienza nell’uso delle risorse e il risparmio energetico si affermino come principi cardine nelle dinamiche aziendali. “Ökoprofit è un approccio valido e permette di conciliare la protezione dell’ambiente con vantaggi economici”, ha asserito convintamente Olav Lutz.

Affinché il programma possa avere inizio nei prossimi anni, è necessaria la partecipazione di almeno 8 aziende. Le imprese interessate possono rivolgersi all’Ökoinstitut o al Comune di Lana. Tutte le aziende di Lana sono inoltre calorosamente invitate a partecipare all’evento conclusivo. Esso si terrà il giorno 4 novembre dalle 17 alle 19 nella sala riunioni dell’ufficio tecnico del Comune di Lana, che si trova al secondo piano del municipio. Durante questa giornata saranno presentati i risultati finali dello studio, insieme ad una prospettiva sulla fase operativa del progetto, che avrà inizio a partire da febbraio 2015 qualora siano stati reperiti i finanziamenti necessari. Contestualmente, la consulente energetica Christine Romen terrà una breve relazione tecnica con consigli pratici su come risparmiare energia elettrica in azienda.

Informazioni più precise possono essere richieste all’Ufficio ambiente del Comune di Lana o presso l’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige.

Contatto:
Dott.ssa Ing. Ariane Messner e Dott.ssa Biol. Sonja Abrate
ariane.messner@ecoistituto.it / sonja.abrate@ecoistituto.it
Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige
via Talvera 2, Bolzano
Tel.: 0471 980048


Informazioni di base:

Ökoprofit è un programma di consulenza ambientale per il rafforzamento delle imprese mediante una tutela ambientale preventiva ed è adatto per aziende di ogni dimensione. Esso analizza criticamente il processo di produzione e tutte le altre attività sotto il profilo del proprio consumo energetico e di materiali, con l’obiettivo di ridurre i costi all’interno dell’impresa. Ökoprofit consente inoltre in maniera semplice di accedere a sistemi di gestione ambientale quali EMAS o ISO 14001 e si basa, oltre che su un servizio di consulenza e su workshop orientati alla pratica, su una forte rete di imprese.
 Torna alla lista 
 


 

Ecoistituto Alto Adige
Via Talvera 2
39100 Bolzano, Italia
Tel. 0471 057300
Fax 0471 057319
E-Mail:
PEC:
www.oekoinstitut.it
 
 
 
© 2017 Ecoistituto Alto Adige | Partita IVA IT01385850217 produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
DE | IT