Grande successo per lo spettacolo teatrale rivolto agli anziani sull’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico

Chi non ha mai utilizzato i mezzi di trasporto pubblico, o chi non lo fa da molto tempo, si pone spesso domande tipo: quando passa l’autobus e qual è il collegamento ideale per le mie esigenze? Devo obliterare il mio Abo 65+?
Lo spettacolo teatrale “Avventurarsi nell’uso dei mezzi di trasporto pubblici” si rifà proprio a queste domande, proprio per facilitare l’approccio o il riabituarsi all’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblici. In modo giocoso e divertente vengono risolti i dubbi legati all’Alto Adige Pass 65+ e forniti consigli sugli spostamenti e sulla lettura degli orari dei mezzi. Alla fine della rappresentazione, venti minuti circa, è previsto un momento di confronto dove vengono presentate le novità relative all’Alto Adige Pass 65+ e dove gli spettatori possono porre domande.

Lo spettacolo è stato elaborato dalla Ripartizione mobilità e dall’Ökoinstitut Südtirol Alto Adige, in collaborazione con il gruppo teatrale per anziani Bartolomei del Südtiroler Theaterverbandes (STV) con il coordinamento di Maria Thaler Neuwirth, questi ultimi responsabili anche della messa in scena dello spettacolo.
Fino ad ora si sono svolte cinque rappresentazioni in comuni dell’Alto Adige ed una a Innsbruck. Lo spettacolo è stato presentato a Marlengo, San Pancrazio, Bressanone, Lana ed Appiano. Dato il tema presentato la collaborazione tra i vari comuni limitrofi risulta essere importate. Per questo la rappresentazione svoltasi a Marlengo è stata organizzata insieme ai Comuni di Lagundo, Cermes e Parcines.
In alcuni comuni la rappresentazione è stata accompagnata da una lezione sul trasporto pubblico in Alto Adige, una formazione su come leggere le tabelle degli orari o da un quiz sulla mobilità; in questa maniera è stato dedicato in tutti i comuni un intero pomeriggio all’utilizzo dei mezzi di trasporto ecologici.
Lo spettacolo ha riscosso un ottimo successo ed anche i feedback dei partecipanti sono stati tutti positivi. L’incontro è stato ritenuto molto divertente ed interessante e può quindi essere visto come un pieno successo all’interno del progetto.
Le prossime ed ultime (nell’ambito del progetto) rappresentazioni si terranno nei seguenti comuni:

22 gennaio – Selva di Gardena
28 gennaio – Bolzano
5 febbraio – Laion.


 Torna alla lista 
 


 

Ecoistituto Alto Adige
Via Talvera 2
39100 Bolzano, Italia
Tel. 0471 057300
Fax 0471 057319
E-Mail:
PEC:
www.oekoinstitut.it
 
 
 
© 2017 Ecoistituto Alto Adige | Partita IVA IT01385850217 produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
DE | IT