Piano dell’intermodalità sostenibile dei Parchi dell’Oltrepò mantovano

L’obiettivo del progetto coordinato Piano di interpretazione ambientale e Piano di intermodalità sostenibile dei Parchi dell’Oltrepò Mantovano è di riqualificare l’intero territorio in chiave turistica, con particolare attenzione al turismo sostenibile. Infatti non si intende unicamente richiamare un maggior numerodi visitatori, ma si vuole fare in modo che essi scelgano di spostarsi all’interno del Sistema Parchi dell’Oltrepò Mantovano con il minor impatto possibile sull’ambiente. Ciò può essere fatto utilizzando, per gli spostamenti interni, la bicicletta e i mezzi pubblici, limitando il più possibile l’uso di un veicolo privato.

Nell’ambito dello svolgimento del progetto parte del lavoro riguarda la creazione di un dettagliato Piano di Interpretazione Ambientale (PIA) e di un modello di intermodalità capace di coinvolgere i principali mezzi di trasporto pubblico (treno, autobus, nave e punti noleggio biciclette) e privato (auto) in chiave sostenibile. Il progetto prevede tutta una serie di proposte per l’implementazione di un servizio di noleggio biciclette unito allo studio dell’offerta esistente da parte del sistema ferroviario e del trasporto pubblico locale (tpl).
L’elaborazione di un Piano di intermodalità sostenibile rientra nelle azioni previste a seguito dell’ottenimento da parte del Sistema Parchi dell’Oltrepò Mantovano (SIPOM) della “Carta Europea del Turismo Sostenibile in Aree Protette”.

 Torna alla lista 
 


 

Ecoistituto Alto Adige
Via Talvera 2
39100 Bolzano, Italia
Tel. 0471 057300
Fax 0471 057319
E-Mail:
PEC:
www.oekoinstitut.it
 
 
 
© 2017 Ecoistituto Alto Adige | Partita IVA IT01385850217 produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
DE | IT