Piano Energetico Ambientale per la Provincia della Spezia

Nel gennaio 2012 Ökoinstitut ha terminato la redazione del Piano energetico ambientale per la Provincia della Spezia. Attraverso questo documento la Provincia della Spezia intende raggiungere gli obiettivi fissati dall’Unione europea, i cosiddetti“20-20-20”. Essi prevedono che, entro il 2020:

  • Le emissioni di gas serra dell’Ue siano inferiori almeno del 20% rispetto a quelle del 1990;
  • Almeno il 20% del consumo energetico dell’Ue provenga da fonti di energia rinnovabili;
  • Portare al 20% il risparmio energetico attraverso il miglioramento dell’efficienza energetica

Al fine di raggiungere questo obiettivo, è essenziale che le istituzioni locali e regionali partecipino a questa iniziativa, attivando “dal basso” misure a favore della tutela del clima. Per questo motivo è stato fondato il Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors). Fino a gennaio 2011 già 2181 Comuni di tutta Europa hanno spontaneamente deciso di partecipare a quest’iniziativa di sostenibilità energetica locale e di fornire il loro contributo a sostegno del raggiungimento degli obiettivi fissati dal pacchetto europeo 20-20-20.
Anche 30 dei 32 Comuni della Provincia di La Spezia (escluso il Comune di La Spezia e il piccolo Comune di Maissana) fanno parte del Patto. Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige ha elaborato un piano energetico su incarico della Provincia, che servirà da punto di riferimento e concreto strumento di lavoro per tutte le strutture locali. Il piano comprende un’analisi dei consumi energetici della Provincia, suggerimenti di misure in materia di riduzioni dei consumi e delle emissioni e infine una raccolta di esempi di buone pratiche e proposte di strumenti di finanziamento.

 Torna alla lista 
 


 

Ecoistituto Alto Adige
Via Talvera 2
39100 Bolzano, Italia
Tel. 0471 057300
Fax 0471 057319
E-Mail:
PEC:
www.oekoinstitut.it
 
 
 
© 2017 Ecoistituto Alto Adige | Partita IVA IT01385850217 produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
DE | IT